Veniamo a sapere che i compagni anarchici Valentina Speziale e Danilo Cremonese sono stati trasferiti. Di seguito l’indirizzo.

Danilo Cremonese, Str. delle Campore, 32  –  05100 Terni TR

Valentina Speziale, Via Aspromonte, 100, 04100 Latina LT

Il Tribunale del Riesame ha confermato l’arresto per tutti i compagni finiti nei lager dello Stato italiano, il 6 settembre scorso, per l’operazione “Scripta Manent” ad opera del magistrato torinese Roberto M. Sparagna.

Per il momento sappiamo solamente che alla compagna anarchica  Anna Beniamino sono stati cancellati alcuni reati specifici dall’accusa, come Parma e Cofferati. Nei prossimi giorni, appena capiremo meglio, vi faremo sapere di più.

I compagni arrestati ci fanno sapere che questa innesima inchiesta sulla Federazione Anarchica Informale in Italia non parte dal lontano 2003, bensì va a pescare perfino, e addirittura, nell’inchiesta Marini.

Per il nuovo iscritto a “libro paga dello Stato” tutto fa brodo, pur di presentare quanto più materiale possibile che renda sempre più pesanti i faldoni di atti giudiziari nei confronti dei compagni anarchici arrestati e indagati.

Invitiamo le individualità anarchiche a rompere l’isolamento che lo stato vuole imporre tra noi fuori ed i compagni detenuti.

Servono francobolli, giornali, libri e ci fanno sapere di tenerli costantemente aggiornati su tutto ciò che avviene fuori dai lager.

Sorgente: Operazione “Scripta Manent”: Aggiornamenti (01/10/16) | Croce Nera Anarchica

Salva

Comments are closed.