lombrosoE’ arrivato un treno carico di… anarchici! Seconda parte dell’arringa dell’avv. Novaro al maxi processo no tav, udienza 20 gennaio 2015. “In quella giornata del 3 luglio i diritti di libertà di espressione e di riunione sono stati messi a repentaglio da questo sciagurato comportamento tenuto da parte delle forze dell’ordine, dai dirigenti delle forze dell’ordine.” Dialoghi surreali tra agenti che filmano i manifestanti alla stazioni “un altro treno di zecche”, ma che faccia hanno gli anarchici? Gli agenti hanno letto Lombroso?

Qui il resoconto completo dell’udienza del 20 gennaio 2015. Ricordiamo che la sentenza è prevista il 27 gennaio, l’udienza avrà inizio alle ore 9:00, presidio davanti al carcere in attesa del dispositivo che verrà letto dalle ore 14:30 .

Simonetta Zandiri – TGMaddalena.it

Comments are closed.